Cookie - Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web. Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni

Camere di fotostabilità con Light Quantum Control - Serie KBF LQC

  • LogoRappresentata

Descrizione

La novità della serie KBF LQC è la misurazione della luce: una innovazione brevettata per test di fotostabilità.
Due sensori sferici 3-D rilevano la quantità di luce e l'intensità luminosa UV nella posizione del campione in modo più realistico rispetto ad altri sistemi. Le fonti luminose si spengono automaticamente quando si raggiunge l'esposizione luminosa desiderata. Questa semplice soluzione offre la conformità completa agli standard.

L’utilizzo principale le vede usate in campo farmaceutico.

Le caratteristiche principali sono:

  • Disponibili con volume interno: 240, 720 litri
  • Range di temperatura da 0 a 70°C
  • Range di temperatura con illuminazione da 10°C a 60°C
  • Range di umidità da 10 a 80% RH
  • Sistema indipendente di controllo del dosaggio di luce visibile e UV-A con sensori sferici
  • Modello 240/720 2/3 cassette illuminanti con sorgenti di luce UV/VIS in accordo a norme ICH
  • Tecmologia APT.line di riscaldamento della precamera
  • Regolazione della umidità con sensore capacitivo di umidità ed umidificazione a vapore
  • Controller con programmazione a segmenti temporali
  • Camera interna in acciaio inossidabile
  • Porta interna in vetro temperato ad alta tenuta
  • Porta riscaldata
  • Modello 240/720 2/3 Racks in acciaio inossidabile
  • Foro di accesso laterale da 30 mm a sinistra con tappo in silicone
  • Montata su ruote con freno 
  • Dispositivo indipendente di sicurezza temperatura Classe 3.1 (DIN 12880) con segnalazione audio e visiva di allarme
  • Interfacciabile a computer via Ethernet