Cookie - Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web. Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni

Sorbent Pens - Campionamento Attivo

  • LogoRappresentata

Descrizione

Le nuove Sorbent PensTM sono l’ultima innovazione Entech per il monitoraggio quantitativo dell’aria. Questi sistemi di campionamento possono essere utilizzati sia in modo diffusivo (Diffusive Sorbent Pens, DSPs), quindi senza pompe o sistemi di vuoto, sia in modo attivo prelevando l’aria e facendola passare attraverso di essi (Active Sorbent Pens, ASPs). Questi sistemi di campionamento, a differenza di quelli standard, sono stati ottimizzati su queste due modalità operative per garantire un prelievo quantitativo affidabile. Le Sorbent PensTM Attive riducono drasticamente il tempo di campionamento in quanto sono possibili flussi di campionamento di qualche cc/min mentre con la modalità diffusiva i flussi di campionamento sono di circa 0.5cc/min . E’ possibile quindi operare con tempi che variano dai 5 minuti fino alle 8 ore di campionamento.

Le Sorbent PensTM possono essere utilizzate anche per effettuare l’estrazione di composti organici volatili e semivolatili in campioni solidi e liquidi. Il grande vantaggio offerto da questi innovativi sistemi di campionamento è dato dalla combinazione delle caratteristiche della tecnica SPME adattata alle classiche trappole adsorbenti da ¼” in un design estremamente flessibile e innovativo. L’approccio utilizzato per l’estrazione nello spazio di testa è completamente nuovo in quanto prevede l’inserimento delle Sorbent PensTM direttamente nei contenitori posti sotto vuoto. E’ per questo possibile effettuare l’estrazione sotto vuoto con la tecnica definita “Vacuum Assisted Sorbent Extraction” (VASE). Questo permette di recuperare un ampio spettro di composti volatili e semivolatili eventualmente presenti nei terreni o nei campioni da analizzare. Rispetto a tutte le altre tecniche di estrazione che lavorano a pressione atmosferica la tecnica VASE offre molti vantaggi sia nell’efficienza di estrazione sia nella sensibilità. Impiegando il sistema ENTECH 5600 è possibile automatizzare ed alloggiare fino a 30 campioni simultaneamente su una piastra riscaldata e agitata in modo da assicurare un’estrazione efficace dei campioni. Le Sorbent PensTM sono desorbite poi direttamente in testa alla colonna GC mediante lo specifico iniettore.