Cookie - Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web. Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni

HydroTracer FLV - Determinazione dell’umidità con alloggiamento campione ad elevata capienza

  • LogoRappresentata

Descrizione

L'HydroTracer tipo FLV è un analizzatore di umidità progettato per misure di bassa concentrazione di acqua in solidi.

Simile al modello FMX dispone però di un portacampione con volume maggiorato per l'analisi di materiali a bassa densità o con bassa concentrazione d'acqua. La precisione dello strumento e la possibilità di lavorare su una grande quantità di campione permette misure con accuratezza di pochi PPM d'acqua. E’ possible lavorare su polveri, granuli o film. Un vantaggio del sistema è di essere selettivo solo per l'umidità e di non includere, nella misura, eventuali volatili Il basso peso ed ingombro ne permettono la portabilità per effettuare misure in impianto o presso clienti.

Principio d’uso

Il campione viene pesato ed inserito nel portacampione, che è parte del reattore stesso.La piastra riscaldante scalda il campione alla temperatura prescelta favorendo l’evaporazione dell’acqua. Il vapore generato reagisce con il reagente in una zona più fredda producendo idrogeno, la cui concentrazione è proporzionale al contenuto di acqua del campione. Un sensore determina la concentrazione di idrogeno. L’umidità dell’ambiente è determinata da un altro sensore e compensata nel calcolo dell’umidità del campione.