Cookie - Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web. Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni

HS-FF - Fresatrice automatica a due frese per acciai

  • LogoRappresentata

Descrizione

La fresa è progettata per la preparazione di campioni di ferro e acciaio destinati all’analisi per fluorescenza a raggi X o ad emissione ottica Il campione può essere introdotto in un apposito dispositivo di bloccaggio. Questa operazione può essere effettuata manualmente, automaticamente o attraverso un sistema esterno robotizzato.

La macchina viene avviata selezionando un programma di preparazione La sequenza delle operazioni di seguito elencate è completamente automatica: -Bloccaggio del campione; -Rilevazione altezza del campione; -Fresatura con 1 e/o 2 teste; -Raffreddamento del campione con aria compressa. Un regolatore programmabile assicura il controllo del ciclo operativo. La velocità del mandrino, di alimentazione e la profondità di fresatura può essere regolata tramite il pannello di controllo. Memorizzazione fino a 16 programmi. La macchina è composta da: Coperchio totalmente chiuso con finestrelle nella porta della camera di fresatura;

Unità di bloccaggio fissata su un robusto supporto; Pannello comandi montato su un braccio girevole; Sistema pneumatico con filtro dell’aria, regolatore di pressione e valvole di controllo; Porta per introduzione del campione con dispositivo di bloccaggio; Sistema di movimentazione controllato da 2 servomeccanismi; Dispositivo di bloccaggio speciale e sistema di raffreddamento ad aria integrato; 2 mandrini; Terminale di controllo PLC Siemens S7.