Cookie - Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web. Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni

HPF - Fresatrice semiautomatica

  • LogoRappresentata

Descrizione

La fresa semiautomatica HPF è una macchina per la preparazione di campioni di acciaio e ghisa per l’analisi spettrometrica. La macchina è disponibile con due sistemi alternativi di bloccaggio del campione, un sistema manuale oppure un dispositivo automatico con morsa idraulica. L’intervento dell’operatore è richiesto solo in fase di introduzione del campione, per la fresa dotata di sistema manuale di bloccaggio del campione, l’operatore dovrà assicurarsi che il provino venga posizionato e bloccato correttamente, mentre per la versione con il sistema automatico, tutta l’operazione verrà eseguita in automatico premendo semplicemente un bottone. L’avvio del programma di fresatura del campione avviene mediante la pressione di un tasto. Il programma eseguito sarà quello con i parametri preimpostati. I parametri che possono essere impostati sono i seguenti: • profondità di taglio (regolazione meccanica) • velocità di avanzamento • velocità di rotazione della testa di fresatura La macchina permette una preparazione veloce e riproducibile della superficie del provino da analizzare.