Cookie - Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web. Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni

HP-MP Mulino-Pressa combinato

  • LogoRappresentata

Descrizione

L'abbinamento di un mulino automatico con una pressa automatica permette la realizzazione di compresse di polveri per analisi in spettrometria XRF, in una modalità totalmente automatica.

Il campione, introdotto manualmente dall'operatore o per mezzo di un robot, viene dosato volumetricamente nella giara di macinazione, vengono aggiunti gli addittivi di macinazione, e viene avviata la macinazione secondo parametri di programma predefiniti.

Il campione macinato viene scaricato nella pressa sottostante, mentre il mulino esegue un ciclo di pulizia di tutte le parti venute a contatto con il campione.

Il campione macinato, una volta raggiunta la pressa, viene dosato e pressato in un anello di diametro 40 o 51 mm. e successivamente inviato allo spettrometro XRF od al magazzino.

Al termine dell'analisi XRF, l'anello con la compressa, può essere ripulito e riciclato per campioni successivi per mezzo di un modulo ausiliare.

 Un ciclo di pulizia automatico del mulino/ pressa, assicura l’evacuazione di tutti i residui del campione precedente.

Grazie al controllore PLC i cicli di macinazione pre-programmati sono riproducibili e garantiscono i migliori risultati analitici.