Cookie - Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web. Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni

HAG-HF - Perlatrice Automatica

  • LogoRappresentata

Descrizione

La perlatrice automatica HAG-HF è adatta per una automazione completa delle operazioni necessarie per la preparazione di perle destinate all’analisi per fluorescenza a raggi x.

Il campione, contenuto in un contenitore di acciaio, può venire immesso sia dall'opratore che da un robot.

L'unità esegue automaticamente le operazioni di dosaggio del campione nel crogiolo di platino, aggiunta dei fondenti ( a scelta tra 3 diversi tipi) nel rapporto di diluizione desiderato, omogeinizzazione della miscela fondenti/campione, posizionamento nel sistema di fusione ad alta frequenza, raffreddamento della perla, prelievo della perla e trasferimento a nastro in uscita verso lo spettrometro XRF.

Ogni programma include parametri differenti (es. Temperature e tempo di fusione). Il processo di fusione si ottiene grazie ad un generatore ad alta frequenza che fa raggiungere al crogiolo la temperatura massima di 1400°C. Il crogiolo di fusione viene agitato secondo il programma, in modo da garantire la perfetta omogeneizzazione e l’assenza di bolle nel materiale fuso.

Il materiale fuso viene versato in un piattino (in oro-platino) preriscaldato del diam. di 29 o 32 mm e poi raffreddato in stadi successivi. Dopo il raffreddamento la perla viene inviata al magazzino in uscita o direttamente allo spettrometro. 

Il display del pannello informa l’operatore sullo status della macchina e sul processo di fusione.

La macchina è interamente chiusa. Tutti i dispositivi necessari, incluso il pannello di controllo, sono integrati nella macchina.