Cookie - Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web. Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni

HAG-M-HF - Perlatrice Automatica

  • LogoRappresentata

Descrizione

La perlatrice manuale HAG-M-HF è adatta per uso di laboratorio, per la produzione di perle da ossidi destinate all’analisi per fluorescenza a raggi x. Il campione viene dosato in un crogiolo di oro-platino, il quale viene successivamente introdotto nella macchina Il piattino di fusione viene posizionato accanto al crogiolo. L’utilizzatore può selezionare fino a 8 programmi di fusione.

Ogni programma include parametri differenti (es. Temperature e tempo di fusione). Il processo di fusione si ottiene grazie ad un generatore ad alta frequenza che fa raggiungere al crogiolo la temperatura massima di 1400°C. Il crogiolo di fusione viene agitato secondo il programma, in modo da garantire la perfetta omogeneizzazione e l’assenza di bolle nel materiale fuso.

Il materiale fuso viene versato in un piattino (in oro-platino) preriscaldato del diam. di 29 o 32 mm e poi raffreddato in stadi successivi. Dopo il raffreddamento della perla il coperchio può essere aperto e il piattino di fusione può essere estratto. Il display del pannello informa l’operatore sullo status della macchina e sul processo di fusione.

La macchina è interamente chiusa con costruzione modulare. Tutti i dispositivi necessari, incluso il pannello di controllo, sono integrati nella macchina.